Si è concluso oggi l’evento organizzato sull’Isola dei Pescatori nel Lago Maggiore dall’associazione “Gente di lago e di fiume“.

Iniziativa molto interessante, idea sempre sognata tra i promotori del Flag del lago di Bolsena. L’evento, ha ricordato Chef Sacco, presidente della associazione, ha le sue radici in angoli della memoria che ricordano odori sapori e gusti del passato. La definizione di oratorio data dallo Chef spiega perfettamente l’idea nella sua più vera essenza, così ristoratori di mestiere hanno messo a disposizione per due giorni le loro cucine per reinventare piatti tipici della tradizione lacustre, valorizzando specie ittiche definite povere ma che con la fantasia sono diventati piatti colorati, gustosi ed accattivanti supportato dall’enorme afflusso di gente nella isola.

Da qui un mio personale spunto per creare anche sul lago di Bolsena eventi di ristodegustazione diffusa che non rimangano fine a se stessi ma che portino cambiamento e ricercatezza da mostrare al pubblico, inventando ricette e utilizzando prodotti veri come quelli presenti sul nostro territorio.

Con uno sguardo al passato che permetta nel presente di costruire un futuro basato sulle tradizioni ma innovativo utilizzando la formazione ed il lavoro per insegnare ai giovani a capire come fare da grandi a ricordare gli odori.i profumi e le identità del loro territorio.

Concludo con una frase bellissima dello chef Sacco con cui ho iniziato questa esperienza: siamo umilmente ambiziosi e sognare fa innanzitutto bene al cuore…mi permetto di aggiungere che lasciare ai giovani idee e modi di realizzarle è un pensiero sostenibile…e che non ha tempo

Imola
ATFLAG Lago di Bolsena

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi